Home » Consigli Utili » Tips Novembre

Tips Novembre

Passaggio di Consegne

Il Passaggio di Consegne, nel settore delle amministrazioni condominiali intende il trasferimento di tutti gli atti ufficiali di condominio utili all'Amministratore entrante per esercitare il mandato.
Alcuni documenti sono prioritari ed obbligatori (regolamento di condominio, polizza assicurativa, contratti in essere con i fornitori ecc.), altri invece vengono o meno consegnati a discrezione dell'Amministratore uscente.
Non è stato stabilito in giurisprudenza un termine di tempo per effettuare tale operazione tuttavia l'art.1713 c.c. parla abbastanza chiaro quando pronuncia"alla scadenza l'amministratore è tenuto a restituire ciò che ha ricevuto nell'esercizio del mandato per conto del condominio".
Malgrado molti colleghi tardino nella consegna della documentazione, chi per percepire un compenso maggiore, chi per disordine nell'archiviazione dei documenti, tendenzialmente si tende a tollerare ritardi.
Tuttavia, qualora la situazione inizi ad essere particolarmente grave, tramite l'instaurazione di un procedimento di urgenza si potrà chiedere all'Organo giudicante di gli artt. 1130 e 1131 c.c. uscente la riconsegna di tutte le cose di pertinenza del condominio da lui detenute.
E'altresì importante ricordare che per il passaggio delle consegne nessun compenso può essere richiesto dall'amministratore uscente, sia da un punto di vista deontologico che puramente legale, tenuto conto che la giurisprudenza in più occasioni ha condannato i colleghi che hanno fatturato come prestazione, una prassi comune.
Commenta qui!!! :
Passaggio di Consegne - PIETROFORTE MARCO
02/03/2011 13:49 commenti (0)